Statuto dei lavoratori

22 07, 2016

“Rito Fornero” sui Licenziamenti – Genesi storica ed inesorabile tramonto di una procedura inopportuna e poco amata

By |2017-12-18T14:33:06+00:0022 Luglio, 2016|Procedura civile, Pubblicazioni|0 Commenti

La procedura di cui all’articolo 1, commi da 47 a 68 della Legge 28 giugno 2012, n. 92 (cosiddetto Rito Fornero), pur destinata, negli originari auspici del Legislatore, ad evitare alcune incongruenze del precedente sistema processuale, ha creato, sin dalla sua introduzione, notevoli problematiche, preoccupazioni e complicazioni per gli avvocati e per i giudici. Fin [...]

30 10, 2015

Licenziamento disciplinare: nuove indicazioni della Corte di Cassazione sulla “insussistenza del fatto contestato” e sulla conseguente applicazione della reintegra

By |2017-12-18T14:33:32+00:0030 Ottobre, 2015|Cassazione, Diritto del lavoro e della sicurezza, Pubblicazioni|0 Commenti

La prima delle due sentenze (n.20540) ha chiarito che “quanto alla tutela reintegratoria, non è plausibile che il Legislatore, parlando di insussistenza del fatto contestato”, abbia voluto negarla nel caso di fatto sussistente ma privo del carattere di illiceità, ossia non suscettibile di alcuna sanzione”, precisando (in termini integrativi rispetto al primo pronunciamento della Corte [...]

19 06, 2015

Applicazione al dirigente medico dell’articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori, per effetto del CCNL ARIS ANMRIS sulla valenza delle dichiarazioni confessorie rese in sede disciplinare

By |2017-12-18T14:33:36+00:0019 Giugno, 2015|Diritto del lavoro e della sicurezza, Pubblicazioni|0 Commenti

Corte di Appello di Roma - Sezione Lavoro - Consigliere Relatore Dottor Michelini - Sentenza 9 aprile 2015, n. 3161 La sentenza, con orientamento conforme alla giurisprudenza di legittimità formatasi sull’articolo 2730 codice civile, ha ritenuto che le dichiarazioni confessorie rese dal dirigente in sede disciplinare, ammissive del fatto contestato nella sua materialità, non possano [...]